STORIA

GRUPPO ESCURSIONISTI ZANICHESI “GEZ” 

Storia

 

Nel corso del 2002 alcuni amici: Landre Agostino, Bugini Adriano, Gamba Pierferruccio e Passera Marialba, tutti legati dalla comune passione per la montagna, conversando durante le loro passeggiate incominciarono a discutere sulla possibilità di estendere ad altri la loro passione. 

L’appartenenza in qualità di soci dell’Associazione Anziani e Pensionati di Zanica fu determinante per realizzare la loro idea. 

L‘amico Bugini, è presidente dell’Associazione, e questa coincidenza facilita la proposta di aggregazione del gruppo alla stessa. 

L’Associazione mette a disposizione l’intera organizzazione, i locali per le riunioni, e promuove fra gli iscritti delle uscite settimanali con gli  automezzi dei soci,  per trascorrere le giornate all’aperto, in spensieratezza, aggregazione e buona armonia, lontani dall'ambiente quotidiano.

Nelle intenzioni dei quattro amici non vi sono progetti di scalate, ma il piacere dell’escursione, alla scoperta dei percorsi lungo le stupende  vallate bergamasche.

Lo spirito è quello di affrontare la montagna con la massima prudenza e il massimo rispetto dell’ambiente. Spirito che è stato  trasmesso a tutti coloro che si sono aggregati al gruppo nel corso degli anni.

Nel 2003 il Gruppo Escursionisti Zanica (acronimo G.E.Z.), con delibera di Consiglio dell’Associazione, si è dotato di un apposito regolamento che ogni iscritto deve sottoscrivere prima di iniziare l’attività ed ha nominato dei coordinatori.

L’attività di questi 15 anni è stata di normale "routine", ma molto intensa e  l'intraprendenza dei soci ha portato il gruppo a superare il traguardo dei 60  aderenti.

 

Lascia un commento